Servizi online PlayStation completamente ripristinati questa settimana

Servizi online PlayStation completamente ripristinati questa settimana

Fino a mercoledì prossimo, Sony promette di ripristinare completamente tutte le funzionalità del suo PlayStation Store e Qriocity in Giappone, una delle aree geografiche in cui la sostituzione delle varie funzionalità di entrambi i servizi non è stata ancora ripristinata.

La garanzia arriva un mese e mezzo dopo la sospensione dell’accesso a PlayStation Network, a seguito di un attacco informatico che ha permesso di esporre dati di milioni di utenti, costringendo la società a disattivare il servizio online per ridurre al minimo le conseguenze dell’attacco e riparare i difetti che lo ha permesso.

Un’indagine condotta nel frattempo ha concluso che gli aggressori sono riusciti a sfondare tre muri di sicurezza (firewall) per arrivare ai dati di 77 milioni di utenti registrati.

Il PlayStation Store è il negozio online associato alla console del produttore giapponese, dove è possibile acquistare e accedere a vari contenuti e titoli. Qriocity è un servizio di contenuti video che ti consente di alimentare diversi dispositivi di marca, come la TV.

Il ripristino dei servizi online di Sony ha avuto luogo in fasi. Le prime regioni a recuperare progressivamente l’offerta di giochi online furono gli Stati Uniti, l’Europa, il Medio Oriente, l’Australia e la Nuova Zelanda, ancora a maggio. A giugno, i servizi sono stati nuovamente operativi – in fasi – in Asia. Il Giappone è l’ultimo paese a recuperare il negozio online associato alla console.