javascript contador Skip to content

Skype lancia l’applicazione per iPad

Skype lancia l'applicazione per iPad

L’applicazione Skype per iPad è ora disponibile per Scarica attraverso l’App Store di Apple, dopo una “entrata in scena” con qualche singhiozzo per coloro che si aspettavano la notizia e vedevano apparire e scomparire il software immediatamente dall’AppStore.

La soluzione ottimizzata per l’accesso al servizio Voice over IP (VoIP) dal tavoletta di Apple è stato messo online su Skype il giorno di ieri, ritirato poco dopo, con la società per giustificare la decisione e scusarsi “per l’inconveniente”, in un messaggio pubblicato nel suo profilo su Twitter.

“Per garantire la migliore esperienza possibile su Skype, abbiamo temporaneamente rimosso Skype per iPad, reso disponibile prematuramente oggi”, si legge Tweet.

Con le necessarie correzioni apportate, la soluzione è stata sicuramente di nuovo disponibile qualche tempo dopo, circa 10 ore dopo, secondo i resoconti di alcuni media internazionali.

Skype per iPad era stato promesso da giugno ed era atteso con un certo interesse dagli utenti della piattaforma perché, sebbene esistesse già una versione per iPhone, il software per iPad adatta l’uso delle funzionalità del dispositivo come risoluzione e dimensioni dello schermo.

L’applicazione per iPad offre videochiamate con immagini a 15 montatura al secondo e ti consente di sfruttare le telecamere anteriore e posteriore del dispositivo. “Skype per iPad offre il meglio di entrambi i mondi per le videochiamate: il grande schermo di un computer e la mobilità di un telefono”, ha affermato il vicepresidente e il product manager di Skype.

La soluzione è compatibile con entrambe le versioni del tablet (con connessione 3G e Wi-Fi) e offre anche scambi tradizionali di messaggi istantanei (chat) e chiamate vocali tra utenti dello stesso servizio e numeri di telefono fisso e mobile.

Scritto in base al nuovo accordo ortografico