javascript contador Skip to content

Sony riattiva (quasi) tutti i servizi PSN questa settimana

Servizi online PlayStation completamente ripristinati questa settimana

Sony ha dichiarato oggi che riattiverà, entro la fine di questa settimana, tutti i servizi di PlayStation Network disattivati ​​ad aprile, compresi quelli che comportano pagamenti con carte di credito.

A metà maggio, la società aveva iniziato a ripristinare alcune delle funzionalità del servizio, come la possibilità di giocare online, promettendo una piena riattivazione per la fine di maggio, a livello globale, che alla fine non è stata realizzata a causa della necessità di più tempo di rafforzare la sicurezza di un sistema.

Il nuovo “programma” è valido per tutte le regioni in cui sono presenti i servizi di supporto online di PlayStation, inclusa l’Europa, ma ci sono tre eccezioni: Giappone, Hong Kong e Corea del Sud.

In questi territori la società sarà anche in trattativa con le autorità locali e finalizzando l’implementazione delle misure necessarie per proteggere i dati sulle carte di credito utilizzate su PSN, scrive il Wall Street Journal in Giappone.

Gli utenti di PlayStation Network residenti nelle regioni coperte dal ripristino completo rivisto per questa settimana avranno accesso a tutte le funzionalità del PlayStation Store, potendo acquistare e scaricare giochi e video per PS3 e PSP e commercializzare oggetti in-game e l’uso di buoni e codici, dettagli Sony sul blog ufficiale PlayStation.

Nei territori in cui è disponibile Qriocity, anche Qriocity tornerà alla piena operatività.

Come annunciato dalla società, coloro che erano utenti PSN prima dell’attacco che ha portato la Sony a disabilitare temporaneamente il servizio avranno diritto a condizioni speciali di utilizzo per 30 giorni, a titolo di risarcimento degli incidenti.