javascript contador Skip to content

Sony smette di fare PSP Go

Sony smette di fare PSP Go

Sony ha confermato che smetterà di rendere PSP Go. La notizia è circolata nei giorni scorsi sulla stampa internazionale, ma senza commenti da parte del produttore, che ora ha deciso di rendere ufficiali le informazioni.

Le scorte nei negozi non saranno riempite con nuove attrezzature e le linee di produzione nelle fabbriche non saranno più dedicate alla produzione delle attrezzature. La console continuerà quindi in vendita, solo fino al azione quello esistente si esaurisce.

Il produttore giapponese giustifica la decisione con la necessità di concentrarsi su NGP, la sua prossima console di gioco estiva portatile.

Sony afferma, tuttavia, che continuerà a produrre la PSP 3000, un modello che accetta giochi fisici, a differenza di PSP Go, che accettava solo distribuzioni digitali.

Prima di interrompere la console, Sony ha abbassato più volte il prezzo dell’attrezzatura, il che non ha mai raggiunto il livello di vendita previsto. PSP Go è stato lanciato sul mercato nel 2009.

Nota editoriale: La designazione per PSP 3000 è stata corretta.