javascript contador Skip to content

Tablet RIM ricevuto con poco entusiasmo

RIM dovrebbe lanciare due compresse quest'anno

Già in vendita negli Stati Uniti e in Canada è tavoletta PC lanciato da RIM, produttore del Blackberry. Le informazioni raccolte dalla stampa internazionale mostrano che il dispositivo è lungi dal generare l’aspettativa che altri prodotti dello stesso segmento sono riusciti a soddisfare. Esempio massimo: l’iPad di Apple.

Nel caso del PlayBook, commentato per mesi, prima con informazioni non ufficiali e poi con dati confermati dalla società, non c’erano linee alle porte del negozio o una corsa alla prenotazione anticipata, per garantire un’unità tra le prime ad essere immesse sul mercato. Alcuni negozianti di Toronto hanno ammesso a Reuters di non aver venduto più di cinque unità.

Le prime critiche al tavoletta sono anche già ascoltati e sono principalmente legati alla mancanza di servizi di posta elettronica o di calendario sul dispositivo. Queste funzionalità sono disponibili da una connessione con gli smartphone del marchio, quindi solo coloro che ne hanno una possono trarne vantaggio.

Il prezzo elevato di tavoletta è un altro fattore sottolineato da alcuni esperti e potenziali acquirenti citati sulla stampa internazionale, come un possibile elemento di fallimento, anche se il prezzo del BlayBook non è lontano dal prezzo praticato da Apple sull’iPad.

L’apparecchiatura è arrivata nei negozi nordamericani con prezzi di 500 dollari per la versione da 16 GB, 600 dollari per la versione da 32 GB e 700 per la versione da 63 GB.

Anche con un debole inizio delle vendite, vale la pena dire che RIM prevede vendite per tre milioni tavoletta PC per quest’anno. Entro la fine del 2011 si ipotizza inoltre che la società approfondirà lo smartphone / tavoletta con il lancio di nuovi smartphone integrati con le nuove apparecchiature.

Nome dell'immagine Nome dell'immagine