Telegram vince l'invio di denaro con la criptovaluta brasiliana

Telegram vince l’invio di denaro con la criptovaluta brasiliana

Telegram ha un nuovo modo di inviare e ricevere denaro tramite l’app grazie a ZCore, una criptovaluta brasiliana. Sviluppata dal creatore dell’applicazione ZapZap, la valuta circola attraverso il bot @ZCoreBot sul messenger per Android e iPhone (iOS). Con esso, è possibile creare un portafoglio virtuale, controllare il saldo, oltre a inviare e ricevere rapidamente importi.

La valuta digitale utilizzata per effettuare transazioni su Telegram può, in qualsiasi momento, essere convertita in denaro ordinario, proprio come Bitcoin. La funzione apre un vantaggio rispetto alla concorrenza WhatsApp, che sta ancora testando il trasferimento di denaro tra utenti.

1 di 1 criptovaluta ZCore funziona in un bot per Telegram sul cellulare – Foto: Disclosure / ZCore

La criptovaluta ZCore funziona in un bot per Telegram sul cellulare – Foto: Disclosure / ZCore

Il portafoglio virtuale di Apple Pay arriva in Brasile per iPhone

L’opzione brasiliana offre alcuni vantaggi rispetto alla più famosa tecnologia di criptovaluta. ZCore funziona con InstaSend, una funzione che conferma le transazioni quasi immediatamente. L’operazione viene eseguita da server speciali chiamati Masternodes. Sono responsabili dell’accelerazione di una scansione che normalmente richiederebbe ore per l’elaborazione attraverso la rete.

L’idea alla base della funzione è quella di offrire un modo semplificato per trasferire denaro senza dipendere dalle banche. L’utente può acquistare ZCores presso intermediari che commerciano criptovalute e quindi aprire Telegram per inviare denaro rapidamente in un altro paese.

“Lo scopo di ZCore è sfruttare i vantaggi della blockchain per gli utenti che non capiscono come funziona questo mondo e, fino ad ora, sono stati esclusi dalla rivoluzione della valuta digitale”, afferma Erick Costa, sviluppatore principale della criptovaluta.

La valuta ZCore (acronimo ZCR) può essere acquistata online, così come altre simili a Bitcoin. Per questo è necessario utilizzare i servizi di società di intermediazione (scambi). Il Graviex internazionale, uno dei principali attori nel mercato valutario digitale, accetta già l’acquisto e la vendita di valuta brasiliana. Con le unità di valuta in mano, l’utente può spostarle nel portafoglio del bot e utilizzare i valori su Telegram per facilitare i trasferimenti.

Il bot di Telegram ti consente di inviare, ricevere e visualizzare il saldo di criptovaluta – Foto: Disclosure / ZCore

“Immagina che Telegram abbia il ruolo del tuo portafoglio o borsa, che porti con te ogni giorno”, spiega Costa. “È sufficiente avere una piccola quantità di denaro lì per le spese più comuni, come condividere la pizza con gli amici o fare piccoli acquisti. Il resto lo lasci in un portafoglio convenzionale sul tuo PC, che funziona come il tuo conto bancario ”.

Il portafoglio mobile dell’utente è collegato all’account Telegram. È possibile accedervi da qualsiasi dispositivo connesso, incluso il computer. Il messaggero rivale di WhatsApp, vale la pena ricordare, ha il blocco nativo tramite password per proteggere i dati personali.

Presto, lo sviluppatore prevede di lanciare la propria API di pagamenti per consentire l’uso della criptovaluta nei negozi online.

Oltre all’acquisto e alla vendita di ZCore presso i broker, puoi guadagnare frazioni della valuta usando l’app ZapZap. Secondo il programmatore, gli utenti regolari di messaggistica ricevono unità della valuta a caso. Successivamente, possono utilizzarli per i trasferimenti in-app, sia per inviare ad amici o per potenziare gruppi e canali. I valori possono anche essere scambiati con denaro convenzionale sugli scambi.

Telegram: quattro curiose funzioni

Telegram: quattro curiose funzioni