javascript contador Skip to content

Treni di Porto con copertura di rete superiore al 97%

Treni di Porto con copertura di rete superiore al 97%

Anacom ha presentato oggi le conclusioni di uno studio sulla qualità dei servizi mobili forniti da Optimus, Vodafone e TMN all’interno dei treni suburbani di Oporto. I risultati sono incoraggianti per le comunicazioni vocali, supportate su reti GSM, ma quando si valuta la qualità delle videochiamate e delle reti 3G (WCDMA / UMTS) le prestazioni sono meno soddisfacenti.

“I sistemi di comunicazione mobile hanno una buona accessibilità al servizio vocale”, senza grandi differenze tra operatori o assi ferroviari, affermano i responsabili dell’analisi, che includeva test sulle linee Aveiro, Braga, Caíde e Guimarães.

Tuttavia, le reti presentano “alcune difficoltà nel mantenere le chiamate telefoniche”, ha osservato l’Autoridade Nacional das Comunicações, che “ha osservato un numero significativo di chiamate terminate inaspettatamente nella fase di conversazione”.

In questo caso, Vodafone è il migliore, con il 95,9 percento delle chiamate completate con successo, seguito da TMN (95,3%) e Optimus (94,5%). Nonostante ciò, è l’ultimo con la migliore “qualità audio media”, con un indice di soddisfazione di 3,94 su 5. TMN e Vodafone si attestano a 3,86.

Anche per quanto riguarda l ‘”accessibilità”, Optimus registra i valori migliori, con il 98,1 percento di chiamate stabilite con successo, Vodafone arriva secondo con il 97,5 percento e TMN si attesta a 96,9 Per cento.

La copertura GSM è fornita dai tre operatori, con il 97,6 percento delle chiamate effettuate utilizzando la rete Optimus che registra una “buona” copertura di rete. In Vodafone e TMN la percentuale supera anche il 97 percento, attestandosi al 97,2 percento e al 97,1 percento, come mostrato nella tabella seguente.

Copertura della rete GSM

Meno facile è stato l’accesso alle reti WCDMA (UMTS), che supportano le cosiddette comunicazioni mobili di terza generazione, utilizzate durante i test di videochiamata. Secondo Anacom, qui si osservano “livelli più bassi di copertura e differenze nelle prestazioni tra operatori e assi ferroviari”, con la linea di Guimarães la più “punita”.

Vodafone e Optimus sono state le aziende che hanno fatto il meglio, con livelli globali di copertura “buona” o “accettabile” rispettivamente del 93,9% e del 93,2%. TMN ha registrato il 90,3 percento, come mostrato nella tabella seguente.

Copertura di rete WCDMA (UMTS)

Per quanto riguarda la qualità delle chiamate, le comunicazioni hanno una qualità audio e video media, senza differenze significative tra gli assi o gli operatori ferroviari. Vodafone è quello che ottiene i migliori risultati, con tassi di soddisfazione di 3,95 (audio) e 2,44 (video), su una scala che va da 0 a 5.